Vi abbiamo parlato di cosa sono le PWA e dei suoi vantaggi e svantaggi. In questo articolo, invece, vogliamo indicarvi alcuni dei migliori Framework che si possono utilizzare per sviluppare una PWA.

Perché scegliere i giusti Framework è fondamentale?

La selezione del Framework è il primo passo per qualsiasi progetto PWA poiché ne esistono diversi sul mercato e ognuno ha la propria capacità e set di funzionalità personalizzate, nonché dimensioni, complessità e presenza di media o elementi interattivi diverse tra loro.

Questi fattori svolgono un ruolo significativo nella scelta della soluzione corretta per le vostre esigenze considerato che l’impiego di un Framework adeguato dovrebbe accelerare lo sviluppo, al contrario la dimensione pesante e la struttura di alcuni Framework e librerie possono essere dannose per l’andamento del progetto.

Di seguito, vi elenchiamo i migliori 8 Framework che potete utilizzare per sviluppare le PWA sottolineandone i vantaggi e gli svantaggi.

1.  Angular

Uno dei più antichi Framework JavaScript, Angular è stato creato nel 2010 da Google. È considerato il più maturo e “pieno” tra i Framework di questo elenco.

In precedenza, era stata introdotta la versione 5 del Framework. Ciò includeva un nuovo Service Worker. Il componente ha svolto un ruolo importante nel potenziare il supporto integrato del Framework. In questo modo, gli sviluppatori che non hanno un elevato livello di competenza possono comunque utilizzare il Framework per creare un PWA di qualità.

Di recente, la versione 8 è stata introdotta sul mercato. Ha due comandi CLI aggiuntivi che semplificano ulteriormente il download e il processo di installazione dell’App Web su un dispositivo.

Vantaggi

  • Ottimo supporto, come dichiara Google
  • Aggiunta di comandi CLI per abbreviare il processo di apprendimento
  • Include IntelliSense e Typescript
  • Facile implementazione grazie alla sua struttura ben definita

Svantaggi

  • Dover imparare a scrivere Typescript per poter utilizzare il Framework
  • Complessità nell’utilizzo

2. Vue.js

Insieme a React e Angular, Vue è uno dei Framework JavaScript progressivi più popolari per la creazione di PWA. A differenza di Angular e React, che sono in gran parte guidati da Google e Facebook, Vue è stato creato da una sola persona. È open-source (distribuito sotto licenza MIT) e guidato principalmente dalla sua comunità.

Tuttavia, nonostante la grandezza complessiva del Framework, ci sono molti meno sviluppatori Vue sul mercato rispetto a quelli React o Angular. Pertanto, se un’azienda desidera una PWA sviluppata appositamente con Vue, è probabile che si verifichi un problema durante la ricerca di un team di sviluppo.

Vantaggi

  • Grazie al suo codice molto semplice per i nuovi sviluppatori è facile impararlo.
  • Velocità nella consegna del prodotto finale.
  • Il Framework ha concetti simili a React e Angular.

Svantaggi

  • Difficoltà nella ricerca di sviluppatori per creare un team di sviluppo.
  • Usato principalmente per piccoli progetti

3. React

Creata e rilasciata da Facebook nel 2013, React è una libreria JavaScript per la progettazione di interfacce. Attualmente una delle librerie dominanti per lo sviluppo di siti Web front-end, React può essere utilizzata per creare sia App multipagina che applicazioni a pagina singola (SPA).

È famosa tra gli sviluppatori grazie alla sua vasta libreria JavaScript e anche perché fornisce un eccellente supporto, una documentazione dettagliata e vanta una vasta community online. Inotre ha sviluppato numerosi progetti di alto profilo, tra cui Facebook, Instagram, WhatsApp e Twitter Light.

Vantaggi

  • Facebook garantisce che il codice permetta di effettuare operazioni e supporti fluidi
  • Il Framework permette di creare App flessibili
  • Il codice di React può essere utilizzato sia per le App native sia per le PWA
  • Il processo di rendering è molto veloce grazie a Virtual-DOM

Svantaggi

  • Solo un programmatore può utilizzare il Framework poiché richiede conoscenze su JSX (estensione della sintassi JavaScript)
  • Rispetto a JavaScript, il Framework è piuttosto complesso

4. Ionic

Ionic è stato introdotto nel 2013. Si tratta di un Framework open source e fino a poco tempo fa era collegato e dipendente da componenti angolari, e senza di essi, era adatto solo per App piuttosto semplici. Per fortuna, questo è cambiato con Ionic 4 rilasciato nel 2019.

Il Framework offre una libreria di oltre 250 plugin per aggiungere delle funzionalità ai device iOS e Android.

Ionic è disponibile in due edizioni: Community ed Enterprise. Le edizioni condividono le funzionalità di base, la differenza sta nel diversificare gli utenti che usufruiscono del servizio. La versione Community è rivolta a sviluppatori indipendenti, mentre la versione Enterprise è focalizzata sullo sviluppo di App aziendali.

Vantaggi

  • Poiché il Framework è open source, può essere acquisito gratuitamente, il che riduce i costi di sviluppo
  • Gli strumenti integrati consentono una facile manutenzione
  • Ha una estesa libreria
  • Ha una vasta community

Svantaggi

  • È necessario rielaborare frequentemente l’App per tenere il passo con gli aggiornamenti del Framework
  • Poiché Ionic esegue il rendering di elementi grafici tramite il browser, nelle App pesanti può ritardare il momento in cui un’immagine completa viene visualizzata sullo schermo

Quale Framework utilizzare?

Purtroppo a questa domanda non sappiamo rispondervi poiché ognuno di questi 4 Framework, di cui vi abbiamo parlato, può essere quello giusto per lo sviluppo della vostra PWA.
Pertanto, la scelta del Framework da utilizzare dovrebbe essere affrontata consapevolmente e, se possibile, coinvolgere specialisti dedicati allo sviluppo di applicazioni.

Scegli il giusto sviluppatore e il giusto Framework per goderti tutti i vantaggi di una PWA.

Hai bisogno di un sito PWA?

Se vuoi implementare la tua presenza sul Web con una PWA o realizzare un sito con queste caratteristiche puoi rivolgerti a noi.
Per altre informazioni consulta anche la nostra pagina dedicata.

Chiamaci al numero 0684387568 o Contattaci online per parlare con uno specialista dei nostri piani di web design, conoscere tutti i nostri servizi e ricevere un preventivo gratuito.

.